Conservativa e endodonzia

CURA DELLE CARIE CON TRATTAMENTI DI CONSERVATIVA E ENDODONZIA A MESSINA

La carie è una patologia tra le più diffuse e conosciute dell'ambito: a seconda della gravità e dell'eventuale coinvolgimento della polpa dentaria, essa viene curata in modo differente. Le branche che se ne occupano sono la conservativa e endodonzia. 

COS'È LA CARIE

Tra le patologie del cavo orale, la carie è di certo la più nota. 
La carie consta in un processo che porta alla distruzione dei tessuti duri del dente, lo smalto e la dentina, ed è causato dagli acidi della placca batterica. In certi casi è necessaria una terapia endodontica, la devitalizzazione del dente, per porre fine all'infiammazione o alla necrosi della polpa dentaria, causate dalla sempre maggiore profondità della carie. 
Read More

OTTURAZIONI

La carie viene generalmente curata con un'otturazione: questa tipologia di restauro diretto è eseguita, solitamente, con l'applicazione di un materiale altamente estetico, le resine composite, sostitute quasi definitive del precedente amalgama d'argento. 
Grazie all'utilizzo dei nuovi materiali compositi e le moderne tecniche di stratificazione, sempre più sofisticate, oggi è possibile ottenere degli ottimi risultati estetici e curativi, un tempo impensabili.

INTARSI

Il risultato di traumi e carie profonde può essere deleterio tanto da rendere necessaria la ricostruzione di gran parte della corona dentale. In caso di ricostruzioni ampie e complesse si tende ad optare per un restauro indiretto del dente. In laboratorio vengono costruiti degli intarsi da applicare sulla porzione interessate. 
I materiali impiegati sono la ceramica o composito e conferiscono agli intarsi maggiore qualità in termini di modellazione e resistenza rispetto ai grandi restauri con otturazioni.
Per maggiori informazioni potete contattarci chiamando lo 0942 795028
icona di un dente con freccia
Share by: